Sedi

Milano

Informazioni di contatto

Riconoscimenti

  • Who’s Who Legal – 2023
  • Leaders League 2023 – Patent Prosecution
  • Intellectual Asset Management Patent 1000 – The World’s Leading Patent Practitioners – 2023
  • IP STAR 2023
  • Who’s Who Legal – 2022

Competenze

Brevetti, Design, Varietà vegetali,

Aree tecniche

Chimica, Farmaceutica, Life Science,

Albi professionali

Consulente Italiano in Brevetti e Design
Consulente Europeo in Brevetti e Design

Iscritto all’Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale - sezione Brevetti -
Iscritto all’Ordine dei Consulenti Europeo (EPI)

Esperienza professionale

Si è laureata in chimica presso l’Università di Pavia nel 1999 ed ha poi completato un dottorato di ricerca presso l’Università di Milano nel 2002, durante il quale ha trascorso un anno di studio presso l’Università di Southampton (UK). Negli anni di dottorato ha lavorato sulla sintesi di nuovi composti organici con attività antiparassitaria e, a Southampton, sulla sintesi in fase solida di peptidi.
Prima di entrare in Bugnion nel 2008, è stata per quasi cinque anni tirocinante brevetti presso un importante studio di consulenza in proprietà intellettuale di Milano.
E’ qualificata come patent attorney italiano ed europeo e come litigator per il Tribunale Unificato dei Brevetti di prossima costituzione. In più di 15 anni di pratica, si è occupata della redazione, deposito e prosecuzione di centinaia di domande di brevetto italiane, europee ed internazionali, stesura di pareri di brevettabilità e libertà di attuazione, opposizioni ed appello presso l’Ufficio Brevetti Europeo e contenziosi nazionali.
E’ coordinatrice del gruppo brevetti chimici, farmaceutici e biotecnologici dell’Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale.
La sua competenza tecnica è la chimica, con una vasta esperienza in aree tecnologiche quali: composti organici, processi, composizioni, formulazioni, fibre polimeriche per tessuti-non-tessuti, kit per analisi, estratti naturali, usi e metodi medici, usi e metodi non medici, polimeri, coloranti, coatings, nanotecnologie, fertilizzanti, biostimolanti, cristallografia, catalizzatori, composti farmaceutici e loro uso, formulazioni cosmetiche e farmaceutiche, biomateriali per uso medico, metodi diagnostici e terapeutici, celle elettrochimiche, chimica alimentare, microrganismi, peptidi, probiotici. Si è anche occupata della preparazione e deposito di domande per la protezione di varietà vegetali.
Dal 2011 è responsabile del gruppo brevetti Chimici e Life Science di Bugnion. Who’s who legal ha inserito Cristina tra i principali professionisti del settore.
Cristina, inoltre, è stata nominata PATENT STAR da Managing IP e menzionata da IAM PATENT 1000 per la sua esperienza in ambito Life Science.

Partner di Bugnion.

Associazioni

AIPPI (Associazione Internazionale della Proprietà Intellettuale); membro del gruppo di studio permanente per i brevetti chimici e biotecnologici
AIPLA (American Intellectual Property Law Association); membro del Chemical Practice Committee - Newsletter Subcommittee

Lingue

Inglese